Nel luglio 1989 si è laureata in Medicina e Chirurgia presso l'Università degli Studi di Perugia con una tesi sperimentale in ematologia sull'uso degli anticorpi monoclonali nella diagnosi delle leucemie; nel novembre del 1989 ha conseguito l'abilitazione all'esercizio professionale.

E' iscritta all'Albo professionale dei Medici Chirurghi dal 20 febbraio 1990.

Il 30 ottobre 1995 ha conseguito il diploma di specialista in Medicina del Lavoro presso l'Università degli Studi di Perugia con voti cinquanta/50 e lode.

Nel 1993 ha frequentato il Corso di formazione per Medico della Polizia di Stato della durata di sei mesi presso la Scuola superiore della Polizia di Stato di Roma; terminato il corso e superati gli esami ha conseguito lo specifico ruolo con la qualifica di Medico principale della Polizia di Stato.

In particolare durante il corso ha approfondito le conoscenze nell'ambito della Medicina Legale e dell'Antropologia Criminale.

Attualmente lavora presso la Polizia di Stato con la qualifica di Dirigente Medico, svolgendo fra le altre, l'attività di ausiliario di polizia giudiziaria (sopralluogo medico legale, rilievi autoptici, documentazione e prelievo di tracce).

In relazione alla specifica competenza collabora con la magistratura essendo iscritta all'Albo dei Periti e Consulenti Tecnici d'Ufficio del Tribunale.

Ha ricoperto l'incarico di Medico competente presso Questura e Prefettura di Perugia.

Medico legale presso le Commissioni medico ospedaliere di Firenze e di Perugia.

Ha partecipato nella veste di Relatore a numerosi Convegni di Medicina Legale e Tossicologia..

Ha partecipato nella veste di Docente a numerosi Master di specializzazione del settore della Medicina Legale.

Dal 1993 svolge attività libero professionale; i campi elettivi dell'attività sono la responsabilità medica (risarcimento per malasanità) e il risarcimento assicurativo (perizia assicurativa o perizia di parte). Ha preso inoltre parte in qualità di Medico Legale a numerose controversie in ambito previdenziale per conto di privati, enti ed aziende.