Il Sig. S. cadeva da una scala nella propria abitazione riportando frattura tibiotarsica sinistra. Operato più volte presso diversi ospedali permanevano zoppia e accorciamento di un arto.
Valutato presso il nostro Studio otteneva un risarcimento di 80.000 euro.