2 LUGLIO 2017 -  Palermo - La Signora M si reca presso Casa di Cura per improvvisa comparsa di tosse e dolore al torace, portando con se una radiografia del torace che evidenziava una dilatazione della aorta.  

Viene diagnosticata una tracheite e consigliata una terapia con antinfiammatori.

Dopo due giorni il paziente muore per la rottura della aorta.

Una corretta diagnosi e terapia chirurgica avrebbero probabilmente permesso di salvare la vita del paziente.

Controversia conclusa positivamente in sede transattiva.